​Educazione all'intercultura

​le paure dell'uomo nero
​hai-ti more di me?


​Studenti scuole secondarie di ​secondo grado

Presentazione

​Da sempre le persone si spostano alla ricerca di migliori condizioni di vita.
Oggi migrano a causa di una concentrazione della ricchezza, di una drammatica insicurezza alimentare, di un lavoro non dignitoso, di uno sfruttamento dissennato delle risorse, di una violazione dei diritti umani e di una corruzione dilagante. L’incontro in questione è una occasione per comprendere meglio questi fenomeni e come la povertà possa essere causa delle migrazioni.

Obiettivi del lavoro con la classe

  • ​​​Comprendere le varie dimensioni della povertà e come incidano sulle migrazioni.
  • ​​​Conoscere la situazione di Haiti, il Paese più povero dell’emisfero settentrionale, attraverso dati e racconti di storie di vita.
  • ​Comprendere le ragioni di chi migra per povertà facendo un parallelo con il periodo in cui eravamo noi italiani a migrare per le stesse ragioni.

come è strutturata la proposta

​1 ora e 15 minuti di video, letture, animazioni, dati, testimonianze.
Preferibili gruppi max 50 persone.

destinatari

  • ​​Studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

​contatti

​A​REA ​INTERNAZIONALE
Tel. 02.76037.​​270
​​internazionale@caritasambrosiana.it

forse potrebbero interessarti anche